Archivi del mese: novembre 2012

Uprising / Rivolta

La richiesta prevedeva un’altra canzone, ma questo testo mi piace di più, visto che manda anche un messaggio serio. Enjoy!
The paranoia is in bloom
The P.R. transmissions will resume
They’ll try to push drugs, keep us all dumbed down
And hope that we will never see the truth around
So come on
La paranoia è in fiore
Le trasmissioni di controllo sociale ricominceranno
Cercheranno di spacciare droga, di tenerci tutti storditi
E spereranno che noi non vedremo mai la verità che ci circonda
Allora, forza
Another promise, another scene
Another packaged lie to keep us trapped in greed
With all the green belts wrapped around our minds
And endless red tape to keep the truth confined
So come on
Un’altra promessa, un’altra scena
Un’altra bugia mascherata per tenerci intrappolati nell’avidità
Con cinture verdi legate attorno alle nostre menti [*]
E un filmino a luci rosse senza fine, per tener lontana la verità
Allora, forza
They will not force us
And they will stop degrading us
And they will not control us
We will be victorious
So come on
Non ci costringeranno più
E smetteranno di degradarci
E non ci controlleranno
Noi saremo vincitori
Allora, forza
Interchanging mind control
Come, let the revolution take its toll
If you could flick a switch and open your third eye
You’d see that we should never be afraid to die
So come on
Scambiando controllo mentale
Forza, lascia che la rivoluzione faccia strage
Se potessi premere un pulsante ed aprire il tuo occhio interiore
Vedresti che non dovremmo mai avere paura di morire
Allora, forza
Rise up and take the power back
It’s time the fat cats had a heart attack
You know that their time is coming to an end
We have to unify and watch our flag ascend
So come on
Ribellati e riprenditi il potere
È giunto il momento in cui ai ricchi venga un infarto
Sai che la loro epoca sta finendo
Dobbiamo unirci e guardare la nostra bandiera innalzarsi
Allora, forza
They will not force us
They will stop degrading us
They will not control us
We will be victorious
So come on
Non ci costringeranno più
E smetteranno di degradarci
E non ci controlleranno
Saremo vincitori
Allora, forza
Hey! Hey! Hey!
Hey! Hey! Hey!
Hey! Hey! Hey!
They will not force us
They will stop degrading us
They will not control us
We will be victorious
So come on
Hey! Hey! Hey! Hey!
Non ci costringeranno più
E smetteranno di degradarci
E non ci controlleranno
Saremo vincitori
Allora, forza
_________________________________
Nota: L’ipotesi è che il riferimento sia ai soldi, dato che le banconote del Dollaro sono verdi e dato che il verso precedente parla di avidità.
Curiosità sul video.

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Uprising” dei Muse. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Muse’s song “Uprising”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , | Lascia un commento

Wither / Appassisco

Come da richiesta, ecco un pezzo dei Dream Theater! Uno di quelli lenti, eh, siete avvisati!

P.S.: Riflettete sul testo, che secondo me pare più profondo di quanto non sia! 😉 Secondo me parla del processo creativo di una canzone e i momenti in cui l’artista si blocca.

Let it out, let it out
Feel the empty space
So insecure
Find the words and let it out

Staring down, staring down
Nothing comes to mind
Find the place
Turn the water into wine

But I feel I’m getting nowhere
And I’ll never see the end

Lascialo andare, lascialo andare
Senti lo spazio
Molto insicuro
Trova le parole e fallo uscire

Guardando giù, guardando giù
Non mi viene in mente niente
Trova il luogo
Trasforma l’acqua in vino

Ma sento che non sto concludendo nulla
E che non vedrò mai la fine

So I wither
And render myself helpless
I give in and everything is clear
I breakdown and let the story guide me

E quindi appassisco
E divento inerme
Cedo e tutto è chiaro
Perdo le forze e lascio che la storia mi guidi

Turn it on, turn it on
Let the feelings flow
Close your eyes
See the ones you used to know

Open up, open up
Don’t struggle to relate
Lure it out
Help the memory escape

Still transparentness consumes me
And I feel like giving up

Spegnilo, spegnilo
Lascia scorrere i sentimenti
Chiudi gli occhi
Osserva coloro che conoscevi

Apriti, apriti
Non sforzarti di comunicare
Attiralo fuori
Aiuta il ricordo a scappare

La trasparenza mi tormenta ancora
E sento che mi sto arrendendo

So I wither
And render myself helpless
I give in and everything is clear
I breakdown and let the story guide me
I wither and give myself away

E quindi appassisco
E divento inerme
Cedo e tutto è chiaro
Perdo le forze e lascio che la storia mi guidi
Appassisco e mi rivelo

Light reflections on the cage
The worlds want to create

I drown in hesitation
My words come crashing down
And all my best creations
Burning to the ground

The final starting over
Leaves me paralysed
Tear it out again
Another one that got away

Riflessi di luce sulla gabbia
I mondi vogliono creare

Affogo nell’esitazione
Le mie parole si distruggono
E tutte le mie creazioni migliori
Bruciano fino all’ultimo

Il nuovo inizio decisivo
Mi lascia paralizzato
Strappalo ancora
Un altro che se n’è andato

I wither
And render myself helpless
I give in and everything is clear

I wither
And render myself helpless
I give in and everything is clear
I breakdown and let the story guide me
I wither and give myself away

Light reflections on the cage
The worlds want to create

The worlds which you create

Let it out, let it out…

E quindi appassisco
E divento inerme
Cedo e tutto è chiaro

E quindi appassisco
E divento inerme
Cedo e tutto è chiaro
Perdo le forze e lascio che la storia mi guidi
Appassisco e mi rivelo

Riflessi di luce sulla gabbia
I mondi vogliono creare

I mondi che crei tu

Lascialo andare, lascialo andare…

_________________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Wither” dei Dream Theater. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Dream Theater’s song “Wither”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , , | Lascia un commento

Behind blue eyes / Dietro ad occhi azzurri

Allora, questa canzone per me ha un’origine curiosa. Pur essendo uno dei gruppi che tutti devono conoscere, non mi sono mai messa ad ascoltare la discografia degli Who, quindi conosco solo poche canzoni, le più famose. Immaginate il mio stupore quando, guardando una puntata di Buffy, L’Ammazzavampiri, mi sono trovata davanti il professor Giles che cantava Behind Blue Eyes accompagnandosi con una chitarra. Il tutto ambientato in un pub inglese, se non sbaglio. Ovviamente a quel tempo internet non era così accessibile come ora, quindi è passato un bel pezzo prima che scoprissi di che canzone si trattasse. Ma le strade virtuali sono infinite e quindi il caso ha voluto che scoprissi la versione dei Limp Bizkit prima della canzone originale, ed è per questo che mi comunica più emozioni dell’originale. O più che altro mi pare che Fred Durst comunichi più sofferenza di Roger Daltrey, e trovo che ciò si addica meglio al testo.

Ascoltatevele un po’ tutte e due e fatevi la vostra opinione.

No one knows what it’s like
To be the bad man
To be the sad man
Behind blue eyes
And no one knows what it’s like
To be hated
To be fated
To telling only lies

But my dreams they aren’t as empty
As my conscience seems to be
I have hours, only lonely
My love is vengeance
That’s never free

No one knows what it’s like
To feel these feelings
Like I do, and I blame you
No one bites back as hard
On their anger
None of my pain and woe
Can show through

But my dreams they aren’t as empty
As my conscience seems to be
I have hours, only lonely
My love is vengeance
That’s never free

When my fist clenches, crack it open
Before I use it and lose my cool
When I smile, tell me some bad news
Before I laugh and act like a fool

And if I swallow anything evil
Put your finger down my throat
And if I shiver, please give me a blanket
Keep me warm, let me wear your coat

No one knows what it’s like
To be the bad man
To be the sad man
Behind blue eyes…

Nessuno sa che vuol dire
Essere l’uomo cattivo
Essere l’uomo triste
Dietro a degli occhi azzurri
Nessuno sa che vuol dire
Essere odiato
Essere predestinato
A raccontare solo menzogne

Ma i miei sogni non sono così vuoti
Come sembra essere la mia coscienza
Passo dei momenti di solitudine
Il mio amore è vendetta
E mai libertà

Nessuno sa che vuol dire
Provare queste emozioni
E do la colpa a te
Nessuno riesce a contenere
La sua rabbia quanto me
Il mio dolore e le mie pene
Non escono in superficie

Ma i miei sogni non sono così vuoti
Come sembra essere la mia coscienza
Passo dei momenti di solitudine
Il mio amore è vendetta
E mai libertà

Quando stringo i pugni, fammi allentare la presa
Prima che li usi e perda il controllo
Quando sorrido, dammi una brutta notizia
Prima che rida e mi comporti da sciocco

E se ingoiassi qualcosa di maligno
Mettimi un dito in gola
E se tremassi, per favore dammi una coperta
Tienimi al caldo, lasciami usare il tuo cappotto

Nessuno sa che vuol dire
Essere l’uomo cattivo
Essere l’uomo triste
Dietro a degli occhi azzurri

_________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Behind blue eyes” dei The Who. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to The Who’s song “Behind blue eyes”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , , , | Lascia un commento

The only thing that looks good on me is you / L’unica cosa che mi sta bene addosso sei tu

Bryan Adams non ha fatto solo canzoni melense nella sua vita, ma anche cose più carine, tipo questa!

Try it on, baby…

I don’t look good in no Armani suits
No Gucci shoes or designer boots
I’ve tried the latest lines from A to Z
But there’s just one thing that looks good on me

The only thing I want
The only thing I need
The only thing I choose
Yeah, the only thing that looks good on me… is you

I’m not satisfied with Versace’s style
Put those patent leather pants in the circular file
Sometimes I think I might be lookin’ good
But there’s only one thing that fits like it should

The only thing I want, yeah
The only thing I need
The only thing I choose
Yeah, the only thing that looks good on me… is you

Yeah, it’s you
It could only be you
Nobody else will ever do
Yeah baby it’s you… that I stick to
Yeah, we stick like glue

The only thing I want
The only thing I need
The only thing I choose
Yeah, the only thing that looks good on me… is you
The only thing I want
Yeah, the only thing I need
The only thing I choose
The only thing that looks good on me… is you!
(The only thing I want) The only thing I want
(The only thing I need) The only thing I need
Oohhh yeah! (The only thing I choose) Alright
The only thing that looks good on me is you
Ohhh you!

Yeah yeah you
Only thing that looks good on me is you
The only thing I want, the only thing I need…

Provalo, bellezza…

Non mi vedo bene con i completi Armani
Niente scarpe Gucci o stivali firmati
Ho provato le ultime mode dalla A alla Z
Ma c’è solo una cosa che mi sta bene addosso

L’unica cosa che voglio
L’unica cosa che mi serve
L’unica cosa che scelgo
Sì, l’unica cosa che mi sta bene addosso… sei tu

Non sono sono soddisfatto dello stile Versace
Butta quei pantaloni di vernice nella spazzatura
A volte penso che potrei sembrare bello
Ma c’è solo una cosa che mi si addice come dovrebbe

L’unica cosa che voglio, sì
L’unica cosa che mi serve
L’unica cosa che scelgo
Sì, l’unica cosa che mi sta bene addosso… sei tu

Sì, sei tu
Solo tu potevi essere
Nessun’altra potrebbe andar bene
Sì piccola, sei tu… quella con cui sto
Sì, rimaniamo appiccicati come la colla

L’unica cosa che voglio
L’unica cosa che mi serve
L’unica cosa che scelgo
Sì, l’unica cosa che mi sta bene addosso… sei tu
L’unica cosa che voglio
Sì, l’unica cosa che mi serve
L’unica cosa che scelgo
L’unica cosa che mi sta bene addosso… sei tu
(L’unica cosa che voglio) L’unica cosa che voglio
(L’unica cosa che mi serve) L’unica cosa che mi serve
Ooooh sì (L’unica cosa che scelgo) Esatto
L’unica cosa che mi sta bene addosso sei tu
Oooh tu!

Sì sì tu
L’unica cosa che mi sta bene addosso sei tu
L’unica cosa che voglio, l’unica cosa che mi serve…

_________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “The only thing that looks good on me is you” di Bryan Adams. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Bryan Adams’s song “The only thing that looks good on me is you”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.