Archivi del mese: agosto 2012

Dry County / Arida contea

Non sapevo che avessero fatto un video per questa canzone…! Fra l’altro, è uscito in America Latina come versione ridotta (di 6 minuti e mezzo, poco più, anziché i quasi 10 dell’originale dell’album Keep the Faith).
*AVVERTIMENTO: Le frasi tra asterischi sono quelle che compaiono in sovrimpressione.*
[AVVERTIMENTO: Il testo tra parentesi quadre corrisponde alle parti che sono state eliminate per accorciare la canzone.]

 

*ALL MEN ARE HEROES – S. FREUD*

*Tutti gli uomini sono eroi – S. Freud*

Across the border they turn water into wine
Some say it’s the devil’s blood they’re squeezing from the vine
Some say it’s a saviour in these hard and desperate times
You see, it helps me to forget that we’re just born to die

Oltre il confine trasformano l’acqua in vino
Alcuni dicono che è il sangue del demonio che spremono dalle vigne
Alcuni dicono che è un salvatore in questi tempi duri e difficili
Vedi, mi aiuta a dimenticare che nasciamo per morire

I came here like so many did to find the better life
To find my piece of easy street, to finally be alive
And I knew nothing good comes easy, all good things take some time
I made my bed, I’ll lie in it – to die in it’s the crime

Arrivai qui come molti altri per trovare una vita migliore
Per trovare la mia parte di vita facile, per essere finalmente vivo
E sapevo che niente si ottiene facilmente, che tutte le cose belle arrivano col tempo
Ho costruito il mio letto, giacerò in esso per morire – e questo è una vergogna

You can’t help but prosper where the streets are paved with gold
They say the oil wells ran deeper here than anybody’s known
I packed up on my wife and kid and left them both back at home
See, there’s nothing in this paydirt – the ghosts are all I know

Non puoi fare a meno di prosperare dove le strade sono fatte d’oro
Dicono che i pozzi petroliferi qui sono più fondi di quanto si possa dire
Ho mollato moglie e figlio, li ho lasciati entrambi a casa
Vedi, non c’è nulla in questa città dell’oro – conosco solo i fantasmi

Now the oil’s gone
And The money’s gone
All the jobs are gone
Still we’re hangin’ on

Adesso il petrolio è sfumato
E il denaro è sfumato
Non c’è più lavoro
E continuamo a tener duro

*HARD TIMES IN AMERICA’S HEARTLAND*

*Tempi duri nel cuore dell’America*

Down in dry county… they’re swimming in the sand
Praying for some holy water to wash these sins from off our hands
*DRY HOLE*
Here in dry county the promise has run dry
*FDIC CLOSES ANOTHER BANK*
Where nobody cries and no one’s getting out of here alive
(Not this time)

Laggiù nell’arida contea… nuotano nella sabbia
Invocano acqua santa per lavare via i peccati dalle nostre mani
*Buco asciutto*
Qui nell’arida contea la promessa si è prosciugata
*La FDIC chiude un’altra banca*
Dove nessuno piange e nessuno ne esce vivo
(Non stavolta)

In the blessed name of Jesus I heard a preacher say
*BAILING OUT OIL*
That we are all God’s children and He’d be back, back someday
*FLAT BROKE IN LONE STAR*
And I hoped that he knew something as he drank his cup of wine
Didn’t have too good of a feeling as I head out to the night
*OIL ON THE ROCKS*

Nel benedetto nome di Gesù ho sentito un predicatore dire
*Petrolio abbandonato*
Che siamo tutti figli di Dio e che Lui un giorno tornerà
*In bolletta a Lone Star*
E speravo che sapesse quello che diceva mentre beveva il suo bicchiere di vino
Non aveva un buon presentimento, mentre uscivo fuori nella notte
*Petrolio in difficoltà*

I cursed the sky to open, I begged the clouds for rain
I prayed to God for water for this burning in my veins
It was like my soul’s on fire and I had to watch the flames
All my dreams went up in ashes and my future blew away

Maledissi il cielo perché si aprisse, supplicai le nuvole per la pioggia
Pregai Dio perché mi desse acqua per le mie vene in fiame
Era come se avessi l’anima in fiamme e dovessi guardarla bruciare
Tutti i miei sogni finirono in cenere e il mio futuro fu spazzato via

[ Now the oil’s gone
And the money’s gone
And the jobs are gone
Still we’re hangin’ on ]

[ Adesso il petrolio è sfumato
E il denaro è sfumato
Non c’è più lavoro
E continuamo a tener duro ]

*LET ‘EM ROT IN THE SUN*

*Lasciateli marcire al sole*

Down in dry county… they’re swimming in the sand
Praying for some holy water to wash these sins from off my hands
Here in dry county the promise has run dry
Where nobody cries and no one’s getting out of here alive
*LORD DIDN’T BRING ME THIS FAR TO LEAVE ME NOW*

Laggiù nell’arida contea… nuotano nella sabbia
Invocano acqua santa per lavare via i peccati dalle mie mani
Qui nell’arida contea la promessa si è prosciugata
Dove nessuno piange e nessuno ne esce vivo
*Il Signore non mi ha portato così lontano per abbandonarmi adesso*

Man spends his whole life waiting, praying for some big reward
Seems sometimes the payoff leaves you feeling like a dirty whore
*A GUSHER OF GLOOM IN THE OIL PATCH*
If I could choose the way I’d die, make it by the gun or knife
‘Cause the other way there’s too much pain, night after night after night after night…

Un uomo passa tutta la sua vita ad aspettare, invocando una grande ricompensa
A volte sembra che la resa dei conti ti lasci come una lurida puttana
*Un pozzo petrolifero tetro nell’area dell’oro nero*
Se potessi scegliere il modo in cui morire, fa’ che sia con una pistola o coltello
Perché l’altra maniera porta troppo dolore, notte dopo notte dopo notte dopo notte…

Oh, down in dry county… they’re swimming in the sand
Praying for some holy water to wash these sins from off our hands
Here in dry county the promise has run dry
Where nobody cries and no one’s getting out of here…
Dry county, ohhh

Oh, laggiù nell’arida contea… nuotano nella sabbia
Invocano acqua santa per lavare via i peccati dalle nostre mani
Qui nell’arida contea la promessa si è prosciugata
Dove nessuno piange e nessuno ne esce…
Arida contea, ooohhh…

_______________________

Curiosità:

Il testo è interessante: è una storia di poco tempo fa, che ha dei richiami biblici.
La canzone dell’inizio degli anni ’90 parla di quegli uomini che si trasferirono nel sud-ovest degli Stati Uniti per lavorare nelle industrie petrolifere, ma che ne uscirono senza successo poiché la produzione di pretrolio era decresciuta molto, avendo subito la concorrenza del Medio Oriente.
*La FDIC sarebbe la Federal Deposid Insurance, una società del governo degli Stati Uniti che fornisce un’assicurazione sui depositi delle banche membre e vigila sulla solvibilità di banche statali che non sono sottoposte alla vigilanza del Federal Reserve System.
*Flat Broke in Lone Star è un libro di John McCormick, pubblicato nel 1986, che parla del declino della cittadina texana.

______________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Dry County” dei Bon Jovi Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Bon Jovi’s song “Dry County”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , , | Lascia un commento

Do you wanna touch me? / Mi vuoi toccare?

Questa volta vi propongo Joan Jett & The Blackhearts… che sicuramente conoscerete come “quella di I love Rock n’ Roll“. Però la canzone in questione è un’altra, che non conoscevo fino all’altro ieri, quando il video mi è capitato sott’occhio. Enjoy!

We’ve been here too long trying to get along
Pretending that you’re oh, so shy
I’m a natural ma’am doing all I can
My temperature is running high

Cry at night, no one in sight
And we got so much to share
Talking’s fine if you got the time
But I ain’t got the time to spare, yeah

Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch me there, where?

Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch me there, where? There, yeah!
(Yeah, oh yeah, oh yeah…)

Every girl and boy needs a little joy
All you do is sit and stare
Begging on my knees – baby, won’t you please
Run your fingers through my hair?

My, my, my whiskey and rye
Don’t it make you feel so fine?
Right or wrong, don’t it turn you on?
Can’t you see we’re wasting time, yeah?

Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch me there, where?

Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch? (Yeah)
Do you wanna touch me there, where? There, yeah!
(Yeah, oh yeah, oh yeah…)

Do you wanna touch? (Oh)
Do you wanna touch me there?
Do you wanna touch? (Oh)
Do you wanna touch me there, there, yeah?

My, my, my do you wanna touch me there?
(Yeah, oh yeah, oh yeah…)
Touch you, touch me, touch everybody
(Yeah, oh yeah, oh yeah…)
You touch me, you know where, there
Oh yeah, oh yeah
(Yeah, oh yeah, oh yeah…)

Siamo rimasti qui a lungo a cercare di andare d’accordo
Fingendo che tu sei timidino
Sono una vera signora e cerco di fare il possibile
La temperatura mi sta salendo

Urla nella notte, nessuno in vista
E abbiamo così tante cose in comune
Parlare va bene se hai il tempo
Ma non ho tempo da perdere, io!

Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccarmi lì, dove?

Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccarmi lì, dove? Lì, sì!
(Sì, oh sì, oh sì…)

Tutti, maschi e femmine, hanno bisogno di un po’ di gioia
Tu invece stai solo seduto a fissare
Ti sto pregando in ginocchio: non è che vorresti, baby
Passare le dita tra i miei capelli?

Il mio, mio, mio whiskey di segale
Non ti fa sentire così bene?
Giusto o sbagliato, non ti eccita?
Ma non vedi che stiamo perdendo tempo?

Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccarmi lì, dove?

Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccare? (Sì)
Vuoi toccarmi lì, dove? Lì, sì!
(Sì, oh sì, oh sì…)

Vuoi toccare? (Oh)
Vuoi toccarmi lì?
Vuoi toccare? (Oh)
Vuoi toccarmi lì? Lì, sì!

Oh, mio Dio, vuoi toccarmi lì?
(Sì, oh sì, oh sì…)
Ti tocco, mi tocchi, tutti toccate
(Sì, oh sì, oh sì…)
Mi tocchi, tu sai dove, lì
Oh sì, oh sì
(Sì, oh sì, oh sì…)

________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Do you wanna touch me?” di Joan Jett & The Blackhearts. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Joan Jett & The Blackhearts’s song “Do you wanna touch me?”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Here I go again / Eccomi di nuovo

Per gli uomini che vogliono rifarsi gli occhi, c’è il video della canzone.

I don’t know where I’m going
But I sure know where I’ve been
Hanging on the promises in songs of yesterday
And I’ve made up my mind
I ain’t wasting no more time
Here I go again
Here I go again

Non so dove sto andando
Ma di sicuro so dove sono stato
Rimanendo attaccato alle promesse fatte nelle canzoni di ieri
E mi sono deciso
Non perderò più tempo
Eccomi di nuovo
Eccomi di nuovo

Though I keep searching for an answer
I never seem to find what I’m looking for
Oh Lord I pray you give me strength to carry on
‘Cause I know what it means
To walk along the lonely street of dreams

Anche se continuo a cercare una risposta
Mi sembra di non trovare mai ciò che cerco
Oh Signore, prego che tu mi dia la forza di continuare
Perché so che cosa significa
Camminare sulla strada solitaria dei sogni

And here I go again on my own
Going down the only road I’ve ever known
Like a drifter I was born to walk alone
And I’ve made up my mind
I ain’t wasting no more time

Ed eccomi di nuovo da solo
Procedendo per l’unico cammino che conosco
Come un vagabondo sono nato per camminare da solo
E mi sono deciso
Non perderò più tempo

I’m just another heart in need of rescue
Waiting on love’s sweet charity
And I’m gonna hold on for the rest of my days
‘Cause I know what it means
To walk along the lonely street of dreams

Sono solo un altro cuore bisognoso di essere salvato
Che aspetta la gentile carità dell’Amore
E terrò duro per il resto dei miei giorni
Perché so che cosa significa
Camminare sulla strada solitaria dei sogni

And here I go again on my own
Going down the only road I’ve ever known
Like a drifter I was born to walk alone
And I’ve made up my mind
I ain’t wasting no more time
But here I go again
Here I go again
Here I go again…
Here I go…

Ed eccomi di nuovo da solo
Procedendo per l’unico cammino che conosco
Come un vagabondo sono nato per camminare da solo
E mi sono deciso
Non perderò più tempo
Ma eccomi di nuovo
Eccomi di nuovo
Eccomi di nuovo…
Eccomi…

‘Cause I know what it means
To walk along the lonely street of dreams

And here I go again on my own
Going down the only road I’ve ever known
Like a drifter I was born to walk alone
And I’ve made up my mind
I ain’t wasting no more time

Here I go again on my own
Going down the only road I’ve ever known
Like a drifter I was born to walk alone
‘Cause I know what it means
To walk along the lonely street of dreams

Here I go again on my own
Going down the only road I’ve ever known
Like a drifter I was born to walk alone

Perché so che cosa significa
Camminare sulla strada solitaria dei sogni

Ed eccomi di nuovo da solo
Procedendo per l’unico cammino che conosco
Come un vagabondo sono nato per camminare da solo
E mi sono deciso
Non perderò più tempo

Eccomi di nuovo da solo
Procedendo per l’unico cammino che conosco
Come un vagabondo sono nato per camminare da solo
Perché so che cosa significa
Camminare sulla strada solitaria dei sogni

Eccomi di nuovo da solo
Procedendo per l’unico cammino che conosco
Come un vagabondo sono nato per camminare da solo

___________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Here I go again” dei Whitesnake. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Whitesnake’s song “Here I go again”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , , | Lascia un commento

My immortal / Mio eterno

Il video ha l’atmosfera da funerale, ammettiamolo… col bianco e nero, poi! È stato girato nel Quartiere Gotico di Barcellona, un ambientazione davvero adatta secondo me. E la curiosità più curiosa (scusate il gioco di parole) è che Ben Moody, chitarrista, lasciò la band poco dopo aver girato il video. …Sembra fatto apposta!

I’m so tired of being here
Suppressed by all my childish fears
And if you have to leave
I wish that you would just leave
‘Cause your presence still lingers here
And it won’t leave me alone

Sono così stanca di starmene qui
Trattenuta da tutte le mie paure infantili
E se proprio te ne devi andare
Vorrei solo che lo facessi, finalmente
Perché la tua presenza si sofferma ancora qui
E non mi lascia stare

These wounds won’t seem to heal
This pain is just too real
There’s just too much that time cannot erase

When you cried, I’d wipe away all of your tears
When you’d scream, I’d fight away all of your fears
And I held your hand through all of these years
But you still have all… of me

Queste ferite non sembrano guarire
Il dolore è troppo reale
Ce n’è così tanto che il tempo non può cancellarlo

Quando piangevi, asciugavo tutte le tue lacrime
Ogni volta che urlavi, scacciavo via tutte le tue paure
E ti ho tenuto per mano durante tutti questi anni
Ma tu possiedi ancora tutta… me stessa

You used to captivate me by your resonating light
Now I’m bound by the life you left behind
Your face it haunts my once pleasant dreams
Your voice it chased away all the sanity in me

Un tempo mi tenevi ammaliavi con la tua luce irradiante
Ora sono legata dalla vita che hai lasciato alle tue spalle
Il tuo viso infesta i miei sogni un tempo gradevoli
La tua voce ha scacciato via tutta la sanità che avevo in me

These wounds won’t seem to heal
This pain is just too real
There’s just too much that time cannot erase

When you cried I’d wipe away all of your tears
When you’d scream I’d fight away all of your fears
And I held your hand through all of these years
But you still have all… of me…

Queste ferite non sembrano guarire
Il dolore è troppo reale
Ce n’è così tanto che il tempo non può cancellarlo

Quando piangevi, asciugavo tutte le tue lacrime
Ogni volta che urlavi, scacciavo via tutte le tue paure
E ti ho tenuto per mano durante tutti questi anni
Ma tu possiedi ancora tutta… me stessa

I’ve tried so hard to tell myself that you’re gone
But though you’re still with me
I’ve been alone all along…

When you cried I’d wipe away all of your tears
When you’d scream I’d fight away all of your fears
And I held your hand through all of these years
But you still have all… of me…
Me…
Me…

Ho provato duramente a dirmi che te ne sei andato
Ma anche se sei ancora qui con me
Mi sono sentita sola tutto il tempo…

Quando piangevi, asciugavo tutte le tue lacrime
Ogni volta che urlavi, scacciavo via tutte le tue paure
E ti ho tenuto per mano durante tutti questi anni
Ma tu possiedi ancora tutta… me stessa…
Me stessa…
Me stessa…

________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “My Immortal” degli Evanescence. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Evanescence’s song “My Immortal”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , | 1 commento

Dani California

Tra tutte le canzoni dei Red Hot Chili Peppers che potevo scegliere, questa non è sicuramente la più bella che hanno fatto, ma è quella col video più simpatico. Rivisitazione dei vari generi musicali!

Gettin’ born in the state of Mississippi
Papa was a copper and mama was a hippie
In Alabama she would swing a hammer
Price you gotta pay when you pick the panorama
She never knew that there was anything more than poor
What in the world? What does your company take me for?

Nata nello stato del Mississippi
Papà era un piedipiatti e mamma una hippie
In Alabama faceva oscillare il martello
È il prezzo che devi pagare quando scegli il panorama
Non seppe mai che c’era qualcosa oltre la povertà
Cosa c’è nel mondo? Per chi mi prende la tua compagnia?

Black bandana, sweet Louisiana
Robbin’ on a bank in the state of Indiana
She’s a runner, rebel and a stunner
Oh her merry way sayin’ “Baby whatcha gonna?”
Lookin’ down the barrel of a hot metal forty five
Just another way to survive

Bandana nera, dolce Louisiana
Rapinando una banca nello stato dell’Indiana
È una fuggitiva ribelle e uno schianto
Oh il suo allegro modo di dire “Baby cosa farai?”
Guardando dentro la canna di una 45 millimetri fumante
È solo un altro modo di sopravvivere

California rest in peace
Simultaneous release
California show your teeth
She’s my priestess, I’m your priest, yeah, yeah

California, riposa in pace
Liberazione simultanea
California, mostra i denti
È la mia sacerdotessa, sono il tuo sacerdote, sì sì

She’s a lover, baby, and a fighter
Shoulda seen her coming when it got a little brighter
With a name like Dani California
Day was gonna come when I was gonna mourn ya
A little loaded, she was stealin’ another breath
I love my baby to death

Lei è una che ama, amico, una che odia
Avresti dovuto vederla quando le cose erano più facili
Con un nome come Dani California
Sarebbe arrivato il giorno in cui ti avrei compianto
Un po’ sbronza, rubava un altro respiro
Amerò la mia piccola fino alla morte

California rest in peace
Simultaneous release
California show your teeth
She’s my priestess, I’m your priest, yeah, yeah

California, riposa in pace
Liberazione simultanea
California, mostra i denti
È la mia sacerdotessa, sono il tuo sacerdote, sì sì

Who knew that other side of you?
Who knew what others died to prove?
Too true to say good-bye to you
Too true, too sad sad sad…

Chi conosceva qull’altro lato di te?
Chi sapeva ciò che altri morirono per dimostrare?
Troppo vero dirti addio
Troppo vero, troppo triste triste triste…

Push the fader, gifted animator
One for the now and eleven for the later
Never made it up to Minnesota
North Dakota man was a gunnin’ for the quota

Inserisci la dissolvenza, animatore talentuoso
Una per adesso e lasciane undici per dopo
Non è mai riuscita ad arrivare in Minnesota
Un uomo del North Dakota andava a caccia per la sua parte

Down in the badlands she was savin’ the best for last
It only hurts when I laugh
Gone too fast…

California rest in peace
Simultaneous release
California show your teeth
She’s my priestess, I’m your priest, yeah, yeah

California rest in peace
Simultaneous release
California show your teeth
She’s my priestess, I’m your priest, yeah, yeah

Là nel deserto roccioso stava conservando il meglio per la fine
Fa male solo quando rido
È andata troppo veloce…

California, riposa in pace
Liberazione simultanea
California, mostra i denti
È la mia sacerdotessa, sono il tuo sacerdote, sì sì

California, riposa in pace
Liberazione simultanea
California, mostra i denti
È la mia sacerdotessa, sono il tuo sacerdote, sì sì

_____________________________

La protagonista è questa ragazza sbandata dal nome Dani California. Non è la prima volta che appare il suo personaggio, nella discografia dei Red Hot Chili Peppers: appare prima in Californication e poi in By The Way, ma questa è la prima canzone che parla esclusivamente di lei.

In alcune parti il testo non ha molto senso, però in inglese rima alla perfezione… dev’essere questa la giustificazione.

_____________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Dani California” dei Red Hot Chili Peppers. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Red Hot Chili Peppers’ song “Dani California”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Categorie: Musica | Tag: , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.