Guardian / Tutore


Ho appena scoperto che ieri notte Alanis Morissette ha tenuto un concerto in Italia per promuovere il suo nuovo album (Havoc and Bright Lights), che uscirà alla fine del prossimo mese. Questo è il primo singolo estratto, uscito negli Stati Uniti a maggio, ma qui in Europa solo di recente. Meglio tardi che mai… no? Enjoy 😉

You, you who has smiled when you’re in pain
You who has soldiered through the profane
They were distracted and shut down
So why, why would you talk to me at all?
Such words were dishonorable and in vain
Their promise as solid as a fog
And where was your watchman then?

I’ll be your keeper for life as your guardian
I’ll be your warrior of care, your first warden
I’ll be your angel on call, I’ll be on demand
The greatest honor of all, as your guardian

You, you in the chaos feigning sane
You who has pushed beyond what’s humane
Them as the ghostly tumbleweed
And where was your watchman then?

I’ll be your keeper for life as your guardian
I’ll be your warrior of care, your first warden
I’ll be your angel on call, I’ll be on demand
The greatest honor of all, as your guardian

Now no more smiling mid-crestfallen
No more managing unmanageables
No more holding still in the hailstorm
Now enter your watchwoman

I’ll be your keeper for life as your guardian
I’ll be your warrior of care, your first warden
I’ll be your angel on call, I’ll be on demand
The greatest honor of all, as your guardian
Yeah, yeah, yeah…

Tu, tu che hai sorriso quando stavi male
Tu che non hai lasciato andare durante l’effimero
Loro erano distratti e non prestavano ascolto
Allora perché? Perché mi rivolgi la parola?
Parole così sono state disonorevoli e inutili
La loro promessa tanto solida quanto la nebbia
E dov’era la tua sentinella allora?

Sarò il tuo custode a vita come tuo tutore
Sarò il tuo guerriero di attenzioni, il tuo primo difensore
Sarò il tuo angelo a chiamata, ci sarò a richiesta
Il più grande onore di tutti come tuo tutore

Tu, tu che nel caos fingi buonsenso
Tu che mi hai spinto al di là di ciò che è umano
Loro sono come arbusti secchi che rotolano al vento
E dov’era la tua sentinella allora?

Sarò il tuo custode a vita come tuo tutore
Sarò il tuo guerriero di attenzioni, il tuo primo difensore
Sarò il tuo angelo a chiamata, ci sarò a richiesta
Il più grande onore di tutti come tuo tutore

Niente più sorrisi mezzi abbattuti
Mai più gestire l’ingestibile
Mai più tenersi saldi durante una grandinata
Adesso entra la tua sentinella

Sarò il tuo custode a vita come tuo tutore
Sarò il tuo guerriero di attenzioni, il tuo primo difensore
Sarò il tuo angelo a chiamata, ci sarò a richiesta
Il più grande onore di tutti come tuo tutore

______________________________

Curiosità: ho trovato anche questo video (del canale ufficiale di Alanis su YouTube) in cui la cantante parla della canzone, di come sia nata. Dice che è stata la prima che ha composto per l’ultimo album e che racconta della presa di coscienza delle responsabilità che si hanno in quanto madre.
_____________________________

DISCLAIMER

Questo è il testo della canzone “Guardian” di Alanis Morissette. Non possiedo nessun diritto sul copyright e NON utilizzo questo testo per scopi di lucro, ma solo per scopi creativi.

These are the lyrics to Alanis Morissette’s song “Guardian”. I do not own the copyright and I do not use these lyrics for economic benefit but just for creative purpose.

Annunci
Categorie: Musica | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: